No, come per ogni prestazione specialistica è previsto il pagamento. Il costo è di 90 euro (+2 euro di imposta di bollo sulla fattura) ed ha una durata di 45 minuti.

Si tratta infatti di un momento molto importante e significativo per paziente e terapeuta. Da un lato necessita di un grande investimento emotivo, dall’altro si tratta di una prestazione professionale altamente specialistica. Non ritengo adeguata la pratica di “offrire” il primo colloquio gratuitamente: al di là delle varie ragioni che vengono addotte, si tratta a mio avviso di una modalità sottilmente “seduttiva e manipolatoria” in cui si cerca “invogliare” il paziente a fare la terapia. Il paziente deve decidere da sé in totale libertà.