Disturbi psicologici

 

Movimento frattale 8

I disturbi psichici, la psicopatologia e gli stati di sofferenza psicologica sono la conseguenza dell’interazione tra i bisogni profondi dell’individuo e la capacità dell’ambiente di soddisfarli in modo adeguato. Da questo punto di vista la personalità e la psicopatologia individuale sono determinate dal modo in cui l’individuo impara ad affrontare o ad evitare le frustrazioni dei suoi bisogni, talvolta regolando, modificando, spostando o reprimendo i propri reali bisogni.

La modalità con cui l’individuo reagisce alle frustrazioni è inoltre determinata in modo decisivo dal momento evolutivo in cui la “soluzione patologica” emerge o si struttura.

Un corretto approccio psicoanalitico alla sofferenza psichica non può permettersi di guardare solo al sintomo manifesto, ma si propone di comprendere insieme al paziente in che modo quel sintomo si è inserito nella sua struttura di personalità e che tipo di soluzione a quale problema quel sintomo rappresenti.

Il sintomo è come la punta di un iceberg: gran parte del problema da indagare è al di sotto del sintomo stesso e spesso è necessario un intervento professionale. Basti pensare agli attacchi di panico, agli stati depressivi apparentemente immotivati, ai disturbi sessuali che irrompono nel mezzo di una relazione felice e desiderata.

I disturbi trattati nel mio Studio di Psicoterapia Psicoanalitica sono:

Perché la psicoanalisi?

La sofferenza psichica è mancanza di libertà, tortura, miseria della condizione umana. È una delle aree più difficili da trattare. Chiunque ne soffra sa bene…

Continua

Disturbi

I disturbi psichici, la psicopatologia e gli stati di sofferenza psicologica sono la conseguenza dell’interazione tra i bisogni profondi dell’individuo e la capacità…

Continua

Studio

Lo Studio del Dott. Luca Mazzotta è a Milano a soli 50 metri dalla fermata MM2 Caiazzo, a 300 metri dalla fermata MM3 Centrale…

Continua
“Il disagio psichico spesso ha ripercussioni sulle relazioni sociali, di coppia, genitoriali o lavorative e si esprime anche attraverso manifestazioni somatiche, disturbi del sonno, disturbi alimentari, disfunzioni sessuali e vari tipi di dipendenze (sostanze, gioco, internet)”
DOTT. LUCA MAZZOTTA

Approfondimenti

  • psicologo milano

Perché gli antidepressivi agiscono lentamente?

24/02/2017|0 Comments

Perché la risposta agli antidepressivi è così lenta nel portare ad un miglioramento dei sintomi [...]

Intestino e cervello: la relazione tra flora intestinale e disturbi psichici come ansia e depressione

06/01/2015|0 Comments

Secondo uno studio pubblicato poco più di un mese fa, consumare sostanze prebiotiche può aiutare [...]

I lavori a più alta incidenza di depressione

24/12/2014|0 Comments

Secondo un nuovo studio le persone che lavorano nei trasporti pubblici, come ad esempio gli [...]

La depressione è ufficialmente un fattore di rischio per problemi cardiaci

13/12/2014|0 Comments

L’American Heart Association (AHA, l’associazione dei cardiologi americani) ha qualche tempo fa incaricato un Comitato [...]